Saltar al contenido principal

Introducción

La porta di ricarica "ottimizzata" da 2,1 ampere sul mio ZaggSparq 2.0 ha smesso di funzionare, quindi l'ho aperta e l'ho riparata. Se stai riscontrando un problema simile, questa guida fornirà un po' di... guida.

    • Ispeziona l'unità con attenzione, cercando un piccolo spazio nella cucitura appena sotto i poli di ricarica.

    • Usando la tua pistola termica, riscalda con attenzione la cucitura e inserisci il cacciavite a testa piatta nella fessura, ruotando delicatamente fino a quando la colla non si separa. Continua a separare la custodia facendo scorrere il cacciavite lungo la cucitura e ruotando delicatamente.

    • Solleva delicatamente un lato della custodia subito dopo aver separato tutti i bordi. I poli di ricarica sono trattenuti da una vite e il pulsante davanti è attaccato a metà della custodia, quindi fai attenzione.

    • Utilizzando una luce e una lente di ingrandimento, ispeziona attentamente i giunti di saldatura sul retro della scheda (il lato con i piccoli componenti montati in superficie), in particolare i 4 pin in cui le porte USB entrano nella scheda.

    • Sulla mia unità, anche alcuni resistori a montaggio superficiale e collegamenti a terra avevano delle giunture scadenti.

    • Ho usato una piccola punta a scalpello impostata a 180 gradi C, ma devi stare estremamente attento a non tenere il ferro su un componente troppo a lungo.

    • Aggiungere un po' di flussante alle giunture da far rifluire e applicare calore.

    • Dopo aver lasciato raffreddare i giunti di saldatura riparati, testare la porta in questione. Se sei fortunato, funzionerà e potrai pulire la scheda e iniziare a rimontare. Ho usato alcol isopropilico al 93% e un vecchio spazzolino da denti per pulire il flussante in eccesso.

    • Utilizzando un adesivo adatto alla plastica, applicare con cura la minima quantità possibile sul lato "maschio" della cucitura. Vedrai una scanalatura nel lato opposto. Premi con cura le metà e fissale insieme finché la colla non si è solidificata. Pulisci l'adesivo in eccesso e divertiti!

Conclusión

Per rimontare il tuo dispositivo, segui queste istruzioni in ordine inverso.

Una persona más ha completado esta guía.

Un agradecimiento especial a estos traductores:

en it

100%

¡ jacopo nos está ayudando a reparar el mundo! ¿Quieres contribuir?
Empezar a traducir ›

4 comentarios

I must be a moron I cant get it out of the case worrying about breaking it  I got the side off.  no instructions how to remove it for the other side of the case.  I think I have a bad battery it doesn't hold a charge very long.  Do you carry batteries for these?

[mailto:kent@jacksonenterprises.us|kent@jacksonenterprises.us]  thanks

kjack - Contestar

That’s sort of the catch-22 of taking stuff apart and repairing things. You’ve got to do enough of it, and break some things, in order to figure out how to get these types of things apart without breaking them.

I don’t carry replacement batteries, or sell anything of the sort, but I’ve seen lots of LiPoly packs in various shapes and sizes for sale on ebay. I’ve had a lot of success ordering parts like that.

JeffroDH -

One of my charging prongs broke off. Is it possible to repair this?

Diane - Contestar

That would be fairly difficult…. what I might do instead is remove the prong assembly and solder a short appliance cord to the board where the prong assembly wires go. Most of the short cable could then be tucked into the box and your device could keep working.

That’s a tough one. If you were able to remove the prong pieces from the assembly and had a friend that was gifted with a TIG welder…

JeffroDH -

Agregar Comentario

Ver Estadísticas:

Ultimas 24 horas: 0

Ultimos 7 días: 1

Ultimos 30 días: 8

Todo El Tiempo: 1,033